Dieldrin


Aspetto
Stick
Ball & stick
spacefill


Rotazione
on/off


Reset
Reset all


Nome chimico:

1,2,3,4,10,10-esacloro-6,7-epossi-1,4,4a,5,6,7,8,8a-ottaidro-endo,eso-1,4:5,8-dimetanonnaftalene

Formula molecolare: C12H8Cl6O

Peso molecolare: 380.91

Temperatura di ebollizione:176-177°C

Densità:ND

LD50: 46mg/Kg (orale nei topi)

solubilità: praticamente insolubile in H2O, ma moderatamente solubile nei comuni solventi organici ad eccezione di quelli alifatici con petrolio e alcol metilico

Stabilità: stabile in presenza di acidi e basi organiche e inorganiche comunemente usate in agricoltura, può però essere attaccato da acidi minerali forti

Uso: insetticida

Il Dieldrin è un insetticida utilizzato sia contro alcuni insetti del suolo, sia contro diversi insetti vettori di malattie.

Si forma all’interno dell’organismo di piante e animali a partire dall’Aldrin.
È altamente tossico per la maggior parte dei pesci. Si fissa molto tenacemente nelle particelle del terreno.
In caso di clima mite, i suoi depositi si degradano della metà solo dopo 5 anni, evaporando in gran parte nell’atmosfera.
Il Dieldrin è potenzialmente cancerogeno.