IntensitÓ della fluorescenza e resa quantica


Si definisce efficienza (o resa) quantica il rapporto tra il numero di quanti emessi ed il numero di quanti assorbiti.
Essa viene indicata con Φ:

ΦF = quantiemessi / quantiassorbiti

Pertanto, se si indica con Q l'intensitÓ della luce emessa e con IA l'intensitÓ di luce assorbita si ha:

Q = IAΦF = (I0 - ITF

Per la legge di Labert-Beer, la si pu˛ riscrivere come:

Q = I0(1 - e-kclF

Se espandiamo il termine esponenziale in somma di potenze e approssimando per soluzioni diluite al primo ordine otteniamo la seguente relazione:

Q = I0(2.3εcl)ΦF

Questa relazione indica che, per una data sostanza in soluzione diluita, l'intensitÓ della fluorescenza Ŕ direttamente proporzionale alla concentrazione e all'intensitÓ della radiazione incidente (eccitatrice).