Introduzione



L'imaging a risonanza magnetica è una tecnica di generazione di immagini basata principalmente sulla tecnica di risonanza magnetica nucleare. Nell'MRI medica, i radiologi sono per lo piu' interessati al segnale NMR proveniente da acqua e grasso, essendo questi i componenti del corpo umano che contengono le maggiori quantita' di idrogeno.




Cos'è un agente di contrasto?

Nelle procedure cliniche gli agenti di contrasto (AC) sono usati per migliorare la qualità dell'immagine. Tali mezzi di contrasto vengono iniettati per via endovenosa e determinano un mutamento del campo magnetico locale a livello dei tessuti normali e patologici nei quali si distribuiscono. La modificazione del campo magnetico comporta una modificazione dell’intensità del segnale che può essere positiva o negativa nel senso di un aumento o di una diminuzione dell’intensità del segnale. I complessi paramegnetici di Gd(III) sono comunemente usati in qualità di AC.


Struct.compl.
Struttura complessi
Properties
Proprietà chimico-fisiche
Imaging
Imaging
Tossicità
Tossicità
glossario
Glossario
biblio
Bibliografia