Tetracaina[28]


È un derivato sintetico dell’acido para-amino-benzoico. È solubile in acqua e in alcool. È stabile a contatto con l’aria.
La sua formula bruta è: C15H24N2O2
Le sue soluzioni vanno incontro ad idrolisi e si possono formare dei cristalli insolubili di acido p-butil-amino-benzoico.
Ha una tossicità sistemica 20 volte maggiore di quella della procaina ed è usata principalmente per l’anestesia topica.

CLICCA QUI per accedere alla pagina della molecola sul "NIST Chemistry WebBook".

Proprietà chimico-fisiche: Proprietà farmacologiche:
  • Liposolubilità: 4,1
  • Legame proteico: 76%
  • pKa: 8,5
  • Peso molecolare: 264 g/mol
  • Lunga durata d’azione: 3-6 ore
  • Assorbimento rapido
  • Onset lento: 20 min
  • Uso: anestesia topica oftalmica e cutanea