Rosso di alizarina

In seguito alla scoperta di Perkin nel 1856 di un prodotto dell'ossidazione dell'anilina, molti chimici si cimentarono nella sintesi di molecole organiche e dopo due anni, nel 1868, Gräber e Liebermann sintetizzarono l'alizarina, componente principale della sostanza colorante del rosso di garanza [11].

Alizarina

-Sintesi dell'alizarina [25]

-Metodo di ottenimento della lacca

Dalla sola alizarina si ottiene il rosso alizarina che sostituì la lacca di garanza anche perché la si otteneva in maniera molto più facile: bastava infatti aggiungere dell'idrossido di alluminio per formare il pigmento [d] [b]. Si riscontrano anche metodi di preparazione di lacche contenenti alizarina, alluminio e calcio [b] dove all'idrossido di alluminio vengono aggiunte in sequenza soluzioni di Na3PO4, CaCl2, alizarina e olio di ricino e il tutto viene bollito per sei ore. Quando la lacca si raffredda deve essere filtrata e asciugata alla temperatura più bassa possibile.