Introduzione

Il COLORE ROSSO stato riprodotto attraverso diversi materiali che hanno subito trasformazioni nei secoli.
Da sempre affascina l'artista e attira l'osservatore grazie alla sua forza simbolica e ambivalente.
Il rosso rappresenta, infatti, l'amore e la guerra,
la passione e il martirio,
il pericolo e l'attivismo.

Annunciazione ad Anna, Giotto La Madonna del cancelliere Rolin, J. Van Eyck I Coniugi Arnolfini, J. Van Eyck Uomo con turbante, J. Van Eyck Ritratto d'uomo, A. da Messina Madonna del Granduca, Raffaello Madonna del cardellino, Raffaello Federico da Montefeltro, P. della Francesca Cristo morto, A. Mategna Morte della vergine, Caravaggio Il giuramento degli Orazi, J. L. David Campo di papaveri, C. Monet Il Cristo giallo, P. Gauguin Vigneto rosso di Arles, V. van Gogh Mme Cezanne in poltrona,  P. Cezanne Il bacio, H. de Toulouse-Lautrec Armonia in rosso, H. Matisse Studio rosso, H. Matisse Imbarcazioni nel porto di Colliocre, A. Derain L'urlo, E. Munch Mongolfiera rossa, P. Klee Donna in rosso,  T. de Lempicka Rot in Spitzform, V. Kandinskij Il rosso, il giallo e il nero, P. Mondrian Invito a nozze, K. Haring Grande rosso P18, A.Burri