La produzione di verzino

pau brasil

Il XVI secolo è caratterizzato dalla scoperta delle Americhe; sulle coste brasiliane si trovarono foreste di alberi dai quali si poteva estrarre il colorante verzino e dato che il nome di tali piante in portoghese era “pau brasil” la terra scoperta venne chiamata con il nome di questo albero: Brasil. Si ebbe così una maggiore produzione del colorante che però è sempre stato usato molto poco in pittura [15].