OLED che producono luce blu, verde e rossa

In questa pagina sono riportati tutti i composti emettitori di luce trattati in questo sito. Per ogni complesso sono riportati l'efficienza quantica, la luminanza, le coordinate CIE e una breve descrizione dello studio che Ŕ stato condotto su di esso. Per saperne di pi¨ clicca sul suo nome.

Complessi emettitori di luce blu

Nome Efficienza quantica Luminanza Coordinate CIE Studio condotto
FIrpic
88%
>1000 cd/m2 x=0.17 y=0.39 Studio sui differenti host mirato a migliorare le sprestazioni del dispositivo dopato con questo complesso.[14]
(5CN-2Fppy)2Ir(dp)
17.0%
100 cd/m2 x=0.17 y=0.46 Effetto dei sostituenti fluoruro e cianuro sull'anello fenilico.[15]
N969
85.0%
--- cd/m2 x= -- y= -- Effetto della distribuzione elettronica sul legante bipiridinico e sostituzione di fluoruri sulla fenilpiridina.[16]

Complessi emettitori di luce verde

Nome Efficienza quantica Luminanza Coordinate CIE Studio condotto
N984
-- %
20000 cd/m2
a 14 volts
x=0.322 y=0.529 Studio su un nuovo complesso emettitore verde.[17]
BCz-Ir(PPy)3
9.2%
100 cd/m2 x=0.34 y=0.60 Studio delle proprietÓ elettroluminescienti di un complesso di Iridio (III) carbazolo-sostituito.[18]
Complessi di Ir arilpiridina sostituiti
-- %
--- cd/m2 x= -- y= -- Sintesi di un nuovo complesso di Ir e sua applicazione nel campo degli OLED.[19]

Complessi emettitori di luce rossa

Nome Efficienza quantica Luminanza Coordinate CIE Studio condotto
(napy)2Ir(acac)
4.9%
8600 cd/m2 x=0.59 y=0.38 Effetto del sostituente trifluorometile sul legante 2-naftalen-1-il-piridina.[20]
(piq-3F)2Ir(dpq-4F)
5.1%
5107 cd/m2 x=0.65 y=0.35 Sintesi e proprietÓ fotofisiche del complesso Ir(piq-3F)2(dpq-4F).[21]
(2,3-dpqx-F2)2Ir(acac)
5.5%
2800 cd/m2 x=0.71 y=0.27 Effetto dei sostituenti fluoruro e metilico sulla lunghezza d'onda.[22]
Ir(piq)3
6.3%
9299 cd/m2 x=0.67 y=0.33 Costruzione di un dispositivo con due materiali dopanti (Ir(piq)3 e Ir(ppy)3).[23]
(btp)2Ir(acac)
7.0%
2000 cd/m2 x=0.67 y=0.33 Effetto dei sostituenti del 2-benzo[b]tiofen-2-il-piridina e dei diversi leganti ausiliari sulla lunghezza d'onda.[24]
(C6)2Ir(acac)
8.0%
20000 cd/m2 x=0.60 y=0.37 Effetto del complesso dopante sulle caratteristiche tecniche di un dispositivo.[25]
(DBA)2Ir(acac)
4.7%
9540 cd/m2 x=0.64 y=0.35 Influenza della lunghezza della catena sulle proprietÓ del dispositivo.[26]