LA REAZIONE DI BIGINELLI ORGANOCATALIZZATA
La reazione di Biginelli una reazione multicomponente che produce 3,4-diidropirimidin-2-one (DHPM). Il DHPM comunemente utilizzato in industria farmaceutica come antiipertensivo e come inibitore dei canali del calcio voltaggio dipendenti.


Questa reazione pu essere catalizzata da una molecola bifunzionale (acido di Bronsted / base di Lewis), nel caso proposto dallo schema di reazione un acido fosforico chirale.





Il fatto di non utilizzare catalizzatori organometallici, come quello a base di itterbio comunemente sfruttato nella sintesi di questa molecola, permette di ottenere un prodotto pi facilmente purificabile e gi di per s privo di tracce metalliche, che sono naturalmente poco gradite in un prodotto destinato all'industria farmaceutica.