Origine

La classe degli IPA è una delle classi più pericolose fra gli inquinanti ambientali. Le principali fonti sono[10]:

  • traffico autoveicolare (emissioni dagli scarichi dei motori a diesel e a benzina)
  • processi industriali
  • catrame
  • fumo esalato
  • combustione incompleta del carbone o del legno
  • fumo delle sigarette
  • superficie di alimenti affumicati

A queste sorgenti artificiali bisogna, poi, aggiungere le fonti naturali:

  • eruzioni vulcaniche
  • incendi delle foreste


Le polveri dell’ambiente urbano sono composte da vari tipi di fuliggine, che vengono emessi essenzialmente dai veicoli a motore. Questa fuliggine contiene quantità variabili di composti genotossici attivi altamente adsorbiti fra i quali, oltre agli idrocarburi policiclici aromatici, si trovano anche i loro nitroderivati (fra i quali il nitropirene e il dinitropirene) e i nitroareni, particolarmente abbondanti nel particolato ultrafine (<1.1 µm) dei motori diesel.


Torna su