Giallo Stronzio

Giallo Stronzio

Nomi Antichi
Giallo di Stronziana
Questo pigmento di origine inorganica, minerale e sintetica, fu inventato nel XIX secolo, si tratta di un cromato di stronzio. E’ solubile in acido cloridrico e nitrico. Ha un discreto potere coprente e si può utilizzare nell’affresco, tempera, olio ed acquerello. Sconsigliato l’uso per l’encausto. E' velenoso.
Caratteristiche chimiche
formula chimica SrCrO4
colore giallo scuro
indice di rifrazione 1,9 - 2,0